Inserimento e giornata tipo Primavera

L’inserimento è il periodo attraverso il quale i piccoli sono introdotti gradualmente alla vita nella nuova comunità nella sezione di appartenenza: un momento delicato e di fondamentale importanza per tutto il percorso del bambino e l’esperienza che impegna maggiormente la famiglia e le educatrici.
È importante, per un buon esito dell’inserimento, una stretta collaborazione tra educatrici e famiglia e il rispetto degli orari e dei tempi di svolgimento.
Ecco le linee guida di base che adattiamo a seconda delle esigenze personali (tempi del bambino).

  • 1° giorno: il bambino rimane al nido 30/45 minuti con il genitore.
  • 2° giorno: il bambino rimane al nido 30 minuti con il genitore.
  • 3° giorno: il bambino rimane al nido 20 minuti con il genitore e poi resta solo con l’educatrice 15 minuti. Il genitore rimane in zona rintracciabile.
  • dal 4° giorno in poi sarà personalizzato l’inserimento a seconda di come reagisce il bambino, inserendo i diversi momenti della giornata fino ad arrivare all’orario completo entro due settimane.

Gli orari sono concordati con le educatrici.

xx

LA STRUTTURA DELLA GIORNATA

Mattina

7.00 – 8.00

Pre-scuola

8.00 – 9.00

Momento di accoglienza

9.00 – 9.30

Gioco in sezione.

9.30 – 10.00

Riordino e ritrovo per il momento del “Ci sono”, preghiera, canto,  cura di sè.

10.00 – 11.30

Attività ludico-didattiche proposte dall’ educatrice.

11.30 – 12.00

Riordino e preparazione per il pranzo.

12.00

Pranzo servito in mensa.

12.45

Nanna per i più piccoli / Giochi tranquilli

12.45 – 13.00

Prima uscita.

Pomeriggio

13.00 – 15.00

Sonnellino pomeridiano, dedicando le cure necessarie per un buon riposo.

15.00-15:30

Cambio e Merenda.

15.30 – 16.30

Seconda uscita.

16.30 – 18.00

Post-scuola